Autophagy and Microglia: Novel Partners in Neurodegeneration and Aging
A cura della Dott.ssa Irene Paterniti (Università di Messina; Dipartimento di Scienze Biologiche, Chimiche, Farmaceutiche ed Ambientali)
Autori
Plaza-Zabala A, Sierra-Torre V and Sierra A
 
Nome rivista
International Journal of Molecular Sciences
 
Anno
2017
 
Volume
18
 
Pubmed ID/DOI
10.3390/ijms18030598
  
Valutazione dell’articolo
Consigliato
 
Riassunto dei principali risultati descritti nel lavoro
La review pone l’attenzione su un nuovo ruolo dell’autofagia e della microglia nelle malattie neurodegenerative e nell’invecchiamento. L’autofagia è un processo fisiologico di auto-degradazione presente in tutte le cellule e tessuti di mammiferi, compreso il sistema nervoso centrale, ed è un processo specializzato nel dirigere materiale intracellulare danneggiato verso i lisosomi che sono i principali organelli cellulari che degradano e riciclano tutti i tipi di macromolecole. D'altra parte, condizioni patologiche o di stress come danni funzionali possono indurre l’attivazione dell’autofagia come una risposta adattativa per ripristinare l'omeostasi cellulare. Recenti studi hanno messo in luce come l'autofagia sta emergendo come uno degli orchestratori fondamentali per un invecchiamento sano.
In tale review si evidenzia il ruolo chiave dell’autofagia nell’attivare la riparazione endogena nell’invecchiamento e nelle malattie degenerative.
 
Opinione
La presente review descrive come un corretto funzionamento ed attivazione della risposta autofagica sia essenziale per il sistema nervoso centrale e per promuovere la sopravvivenza neuronale. Questo aspetto è chiaramente dimostrato nella review in cui si osserva come ci sia una diretta connessione tra la disregolazione del processo autofagico e il progredire delle malattie neurodegenerative.
La presente review riassume quindi i lavori presenti in letteratura che analizzano il ruolo chiave dell’autofagia e della microglia nella regolazione della risposta infiammatoria e della fagocitosi associata alle patologie neurodegenerative e all’invecchiamento.
Ultimo aggiornamento: 07.04.2017
Disclaimer - Ricezione pubblicazioni SIF - Sostieni la Ricerca - Chi siamo