Scomparsa del Prof. Claudio Galli
Conseguita la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1962 e dopo alcuni anni come assistente e ricercatore, con esperienza all’estero presso il Dipartimento di Neurochimica al The City of Hope Medical Centre, Duarte, California USA, nel 1981 Claudio Galli diviene professore ordinario di Farmacologia presso l’attuale Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell’Università degli Studi di Milano. Nel corso della sua carriera è stato direttore della Scuola di Specializzazione in Tossicologia, direttore del Centro di Farmacoeconomia e presidente della Scuola di Tecniche Erboristiche dell'Università degli Studi di Milano. Esperto, riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, del metabolismo lipidico ed in particolare di acidi grassi è autore di oltre 280 pubblicazioni su riviste scientifiche indicizzate e co-editore di vari volumi in collane internazionali riguardanti nutrizione, metabolismo e farmacologia dei lipidi. Membro di diverse associazioni tra cui di “Società Italiana di Farmacologia (S.I.F.)” di cui è stato Consigliere dal 1990 al 1994, di “FAO/WHO Expert Consultation Panel on Fats and Oils in Human Nutrition” e di “International Olive Oil Council” è stato inoltre tra I fondatori di “International Society for the Study of Fatty Acids and Lipids (ISSFAL)” di cui ha rivestito la carica di Presidente dal 1997 al 1999.
Il Presidente ed il Consiglio Direttivo della SIF si stringono con affetto ai familiari e ricordano l’illustre Socio, Prof. Claudio Galli, Consigliere della SIF dal 1990 al 1994.
Ultimo aggiornamento: 18.04.2017
Disclaimer - Ricezione pubblicazioni SIF - Sostieni la Ricerca - Chi siamo